martedì 1 ottobre 2013

The last......or the anatomical transposition of food.

La forma. ovvero l'interpretazione volumetrica  in legno o in plastica della sagoma anatomica del piede, meglio ancora... l'unico vero oggetto necessario per la realizzazione di una scarpa.
Dovete sapere che per ogni tipologia di scarpa ( sandalo, spuntato, chanel, décolleté, derby, francesina, stivale, etc etc  etc etc etc etc ) esiste un'apposita forma, unica e inimitabile.
Il motivo per cui spesso le scarpe fanno male, è dovuto all'uso di una forma inadatta, che si cerca di adattare a forza per ragioni economiche   ( ad esempio se per fare un sandalo si usa  una forma per  décolleté e ovvio che la scarpa farà male ). Naturalmente questi problemi non appartengono alle grandi firme. Con largo anticipo   collezione i tecnici delle maison più illustri si recano nel formificio per delineare le nuove tendenze insieme ai maestri artigiani, passando ore e ore a discutere su millimetri invisibili per occhi inesperti.
Perché prima ancora degli stilisti, e delle passerelle, dei trend di stagione e delle celebrities, ci sono personaggi che decretano in laboratori dal sapore antico e sapiente le mode delle prossime stagioni.
Le forme nascono dalle sapienti mani di artigiani che amano le forme come delle donne ( parola del mio mitico insegnante di modelleria di forma, che diceva sempre che con le forme " bisogna farci l'amore" amarle e studiarle ) ragazzi qui stiamo parlando di fanatici della perfezione che passano ore a raspare legno carpino e a carteggiare lo stucco. Non so se mi spiego
Si dice che Ferragamo, (che prima del Formificio Romagnolo se le faceva, lui , da solo le forme  ) fosse capace di fermare tutta la serie del ciclo di produzione perché la forma aveva un ché da cambiare, capite ?! robe da artistoidi seri, anche se si tratta solo di voci di corridoio, quindi acqua in bocca ;P
Il materiale migliore per la fase di progettazione rimane il legno di carpino, mentre le forme destinate al ciclo di produzione calzaturiera ( per la fase del montaggio, all'interno della manovia ) sono realizzate in plastica, sempre più raramente di legno faccio, perché troppo costoso, oggi  riservato solo alle calzature fatte su misura. Il legno di acero è invece il materiale più adatto al modellista, in quanto offre maggiore praticità, nel disegnare il modello direttamente sulla forma grazie alla maneggevolezza e al minor speso specifico.
Il formificio più famoso in assoluto in europa e nel mondo è quello Romagnolo che si trova a Forlì, nato nel 1942 vanta archivi straordinari che hanno fatto la storia della calzatura.
Ecco qui di seguito alcune immagini, del formificio romagnolo visitato l'anno scorso durante una " gita scolastica "

Hi guys, today i speak about the LAST, what they are ?? They are the anatomical transposition of food ( our feet ) and they are necessary for the making departement. The lasts are very important they are different for all kind of patterns, sometimes if your shoes hurt your feet, is because they were made with the wrong last.
The craftsmens use the hornbeam wood for the design phase, while for the lasts destined to footwear production cycle are made with plastic. 
The Formificio Romagnolo is the most famous company in Europe and also in the word, it was build in 1942  in Forlì, and has extraordinary archive that has made the story of the footwear. 
Here some picture of my school trip to the company :












Un grazie alla Gne Gne ( le foto sono opera sua :) e un grazie a Bruno, per avermi insegnato a vedere e per le indimenticabili ore di forma.

Thanks to Gne Gne one of my friend, for her pictures, and an other thanks to my teacher of last Bruno, for the unforgettable hours of lesson 

39 commenti:

  1. Very intresting process...
    Keep in touch,
    www.beingbeautifulandpretty.com

    RispondiElimina
  2. buonaaaaaaseraaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa!!!
    che figata, non avevo assolutamente idea di cosa ci fosse fra le scarpe nell'immaginario di chi le disegna e le scarpe che comprio io finite...in effetti si, qualcosa doveva esistere!!!!
    bellissimo post, si vede che ami molto quello di cui parli e lo conosci molto molto bene!!!!
    cmq socondo me la lampada con una forma la devi fare perchè era troppo forte!!!

    baci
    mavi


    http://maviebasta.blogspot.it/

    RispondiElimina
  3. The quality of these shoes must be amazing!
    Your blog is lovely!
    xManon

    RispondiElimina
  4. Thats amazing, so interesting! Must have been great to visit, hope you enjoyed it.

    I love that your blog is centred around shoes, have you ever read sea of shoes - Jane Aldridge's blog - from one shoe lover to another its amazing and worth a look!

    Loving your posts,

    Lucy!

    Florals & Corals

    RispondiElimina
  5. Ciao Clo!
    Che meraviglia, mi piace tanto vedere i 'dietro le quinte'. Se poi si parla di scarpe che sono la mia passione ancora meglio!
    Ti seguo anche io con piacere!

    http://vanityvicky.blogspot.it/

    RispondiElimina
  6. I really enjoyed reading this, it's such a unique and interesting subject to blog about xx
    Much Love xx

    RispondiElimina
  7. bellissimo questo "backstage"
    post interessantissimo
    mi farebbe piacere un tuo parere sul mio nuovo post
    ti aspetto ----> Tr3nDyGiRL Fashion Blog
    un abbraccio

    RispondiElimina
  8. Fascinating photos!

    I've never really thought about that much precision and planning going into our shoes (and clothes).

    The photos are gorgeous.

    Hmm maybe...

    RispondiElimina
  9. oh wow. thank you for sharring ^^ it's intersting

    visit my blog ^_^
    www.LuchLuchCraft.com
    My online store ^_^
    www.TokoLuchLuchCraft.biz

    RispondiElimina
  10. Wow.. Great post. :) I've never seen how to make shoes.. ^^

    Love, Satu
    Indie by heart

    RispondiElimina
  11. La creazione di una scarpa, vederla formare piano piano, è davvero una cosa meravigliosa <3
    Grazie per le tue parole, sei stata molto tenera!
    Spero di "risentirti" presto!
    Un bacione

    Carolina

    www.the-world-c.blogspot.com

    RispondiElimina
  12. La creazione di una scarpa, vederla formare piano piano, è davvero una cosa meravigliosa <3
    Grazie per le tue parole, sei stata molto tenera!
    Spero di "risentirti" presto!
    Un bacione

    Carolina

    www.the-world-c.blogspot.com

    RispondiElimina
  13. Veramente interessante questo post, non avevo mai seguito tutte le operazioni che stanno dietro alla creazione di una calzatura.

    Un bacio grande

    NEW POST

    www.angelswearheels.com

    RispondiElimina
  14. Sai che mi hai aperto un mondo? Non ne sapevo assolutamente niente ed è stato interessantissimo leggere tutto :)

    http://thefashionshadowbygiulia.blogspot.it/

    RispondiElimina
  15. Ciao Clo, nemmeno io conoscevo il tuo blog, è fantastico! Questo post è interessantissimo, non sapevo che dietro la creazione di una scarpa ci fosse tutto questo! Complimenti per il tuo blog, e per la Clorox Bleach Pen resta in contatto con il mio blog, perchè presto ci sarà un CONTEST che avrà tra i regali anche lei ;)

    http://www.theshoppingtherapy.com/

    RispondiElimina
  16. What an incredible place to visit and see how the lasts are made! I would love to visit there and learn all about it too!

    Rebecca
    www.winnipegstyle.ca

    RispondiElimina
  17. Non sai quanto mi abbia affascinato questo articolo. Amo la storia della moda, il backstage, l'arte che sta alla base dei capi che tanto amiamo. Un bacione Clo cara
    Love
    Coco et La vie en rose
    Coco et La vie en rose on Bloglovin
    Coco et La vie en rose on Facebook

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie a te, purtroppo non riesco ad aggiornare il blog quanto vorrei, però ho un sachissimo di post sui tacchi, e su tutte le componenti ....prima o poi faccio tutto. Ciao bella a presto!

      Elimina
  18. Un bacione bella! <3

    Carolina

    www.the-world-c.blogspot.com

    RispondiElimina
  19. oh this must be so interesting to watch :) great impressions

    RispondiElimina
  20. Grazie per essere passata, aspetto un tuo nuovo post.
    Un bacio e buona serata

    NEW POST

    www.angelswearheels.com

    RispondiElimina
  21. Hello dear,
    I discovered your blog already. I like it very much. You have really nice pictures!

    Do you want to follow each other? Please let me know on my blog 

    www.aschaaa.blogspot.com

    RispondiElimina
  22. Il tuo blog è sempre più interessante, quante cose belle e sconosciute (almeno a me)!
    Davvero questa cosa delle forme specifiche per ogni tipo di calzatura non la conoscevo...ora mi spiego molte cose sui dolori :P
    PS - io mi chiamo alessandra non federica hihihihih :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. che sfigata al cubo che sono, scusa alessandra :(((((((

      Elimina
  23. omgosh that is so cool to see the insight of what it is really like behind the shoe manufacturers! So interesting, love your blog already! :D x

    http://claudirella.blogspot.co.uk/

    RispondiElimina
  24. dear i am following you now, please follow me back :*

    RispondiElimina
  25. ahahahaha ma io sono bravissima a dare consigli,ma non a seguirli, io non ho per niente fatto il cambio di stagione,so quale è il momento perfetto per farlo,in teoriaaaaaa ma per farlo io, devo arrivare a livello che stratifico millemila strati di vestiti semiestivi!!
    ahahahahah
    baci
    buona domenicaaaaa
    mavi

    http://maviebasta.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che bella che sei mavi, io alcune volte tutte i vestiti estivi non gli cambio proprio, nel senso che stanno sotto i maglioni e i cardigan, tanto sono sottili, non fanno mica poi tanto spessore ahahahahh :)
      baci anche a te!

      Elimina
  26. lovely bog <3
    Lets follow each other in GFC, Bloglovin and FB :)
    Kindly let me know where all you are following and I will return the favor.
    My blog - Giveaway dose
    Follow in Bloglovin
    Follow in LookBook and Follow in Instagram

    RispondiElimina
  27. davvero interessante il tuo blog! Bel post, ti seguo volentieri su GFC!!
    kiss kiss

    www.thepinkillusion.blogspot.it

    RispondiElimina
  28. Un bacione dolcezza mia <3

    Carolina

    www.the-world-c.blogspot.com

    RispondiElimina
  29. Un bacione dolcezza mia <3

    Carolina

    www.the-world-c.blogspot.com

    RispondiElimina
  30. ciao Clo!!!grazie di essere passata, ti seguo anch io;) un bacione^_^

    RispondiElimina
  31. Compliemti per il post! Davvero interessanrte ;)

    http://www.valstyle.com/

    RispondiElimina
  32. lovely.



    /
    christian | my blog : www.christianyuen.blogspot.com
    greetings from hong kong
    peace.

    RispondiElimina