lunedì 16 settembre 2013

Sandals or Rafts ?



Lo so l'estate è finita, ma non potevo non pubblicare queste sandali, l'autore è una giovane promessa   
brasiliana, si tratta di Pedro Lourenco, ha solo 22 anni ma ha già firmato alcune collezioni per Melissa e per Alexandre Birman. In particolare per Alexandre Birman  ha realizzato questi spettacolari sandali ( appartenenti alla collezione dell'anno scorso, penso non più reperibile )  ricordano per la struttura e l’uso dei materiali una zattera vera e propria. Il plateau così come la struttura madre della scarpa si erge su dei cilindri di legno naturale e i listini diventano irriverenti corde. Sicuramente estive, sicuramente marittime ! Cosa ne pensate ? Vi piacciono come creazione al di là della praticità ?
*
I know the summer it's end, but i couldn't resist to public this sandals, they are made by a  young brazilian promise, he is Pedro Lourenco, he is only 22 years old and he has already realized some collections for Melissa and Alexandre Birman. Pedro Lourenco has made this spectacular sandals, that remember a raft, for the structure and the use of material .
The plateau and the structure of the shoe is based on a series of natural wood cylinder, and the lists became irreverent ropes. Certainly summer, certainly maritime. The sandals-ralfts aren't avaible, because they are from del last year collection of Alexander Birman, but they are so crazy, aren't thery?
What do you think ? Do you like them, indipendently of the their practicalness?.

17 commenti:

  1. I actually really like these sandals! I think they look crazy and fun and that's why I like them! Different is good!

    Rebecca
    www.winnipegstyle.ca

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I'm totaly agree, different is good!

      Elimina
  2. Ciao carissima, grazie per essere passata! In realtà questi sandali cosí architettonici sono una delle stramberie più carine che abbia visto ultimamente! Un bacione, torna presto da me, ricambio sempre con piacere!
    Love
    Coco et La vie en rose
    Coco et La vie en rose on Bloglovin
    Coco et La vie en rose on Facebook

    RispondiElimina
  3. Ps. Following you via bloglovin :-)

    RispondiElimina
  4. hello dear thanks for the follow i am following back on GFC ang bloglovin would you like to follow each other on facebook, Instagram, goole+ and Twitter? =)
    http://anotsosecretlife2011.blogspot.com/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Thanks for the following :) i don't have the other socials, but i will visit your blog soon :)

      Elimina
  5. Ciao Clo, questi sandali sono indubbiamente molto originali, per alcuni versi una vera e propria opera d'arte..
    E poi io a favore dell'incoraggiare e sostenere giovani designer.

    Grazie per la visita ed i complimenti, è un piacere averti come follower!

    Un bacio

    www.angelswearheels.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono perfettamente d'accordo con te, sono più opere d'arte che calzature, a presto :))

      Elimina
  6. ciao grazie,del commento, ti seguo... bla bla... frasette di rito, in varie lingue...
    ho letto tutto il tuo blog,eheheheh, ci vuole poco, mi faccio figa con nulla!!!cmq dal poco che ho letto vedo che veramente di scarpe te ne intendi, sono poche le persone che sanno la differenza fra suola cucita ed incollata, forse in fondo, non ci fanno caso nemmeno, cmq hai ragione le scarpe con il tacco devono essere "buone" altrimenti fanno più male del normale(ho fatto una sorta di rima)però mi sento proprio male a pensare di dover spendere 400/500 euro... quindi faccio in due modi: le compro in saldo, se e dico se, trovo il numero o le trovo in giro per commerci paralleli, non le rubo, diciamo che o compro il campionario, se riesco a farlo andare bene, io porto 36 e il campionario è 37 o le trovo in giro per outlet, non sono proprio l'ultimissimo modello che vedi sulle riviste... però se ti contenti, godi e non soffri!!! è questione di scelta!!!
    quei sandali in cuoio con le ali sono molto più che bellissimi dav?!vero, olimpici di nome e di fatto!!!! evviva mercurio!!!(era mercurio eh?!))
    questi di questo post sono belli, da vedere, li terrei su una mensola e li osserverei...
    ad ogni modo di seguo, spero il tuo diventi un blog ricco e sopra le righe,come piace a me!!!
    professionalmente tua..ahahahahah
    mavi

    http://maviebasta.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ah, io non ho assolutamente la costanza di andarmi a cercare le risposte ai commenti sotto dove li ho scritti, quindi se vuoi mandarmi a quel paese per qualche ragione, dovresti, per cortesia schiaffarmelo nel mio blog, in un punto a caso... non importa, in quel modo sicuro mi arriva il msg!!!ahahahahaha
      grazie

      Elimina
    2. SEI FANTASTICA. punto. :)

      Elimina
  7. Sicuramente è da premiare la creatività, sono sorprendenti! Tutto sommato non sono neanche esagerati, rispetto a ciò che si vede in giro: lo stilista si è mantenuto su colori e materiali tutti naturali... però danno l'impressione di scivolare in avanti, come se i "tronchi" rotolassero! :))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che occhio kika, si è verissimo l'ultimo "tronchetto" in punta è leggermente sporgente (più o meno piacevole stilisticamente parlando) penso però che si tratti di un esigenza tecnica, se non ci fosse l'ultimo tronchetto la suoletta in punta risulterebbe troppo precaria per le dita dei piedi, io trovo l'idea del tacco ad isola adattissima, contribuisce a dare quel "senso" di recupero naturale.

      Elimina
  8. Grazie del commento al commento,continueremo così ed ecco...così nascono i romanzi epistolari!!!
    ahahahahahaha
    scherzo, io scherzo molto, mi devi perdonare, è che scrivo per divertimento e molte volte non filtro quello che scrivo, è direttamente quello che penso in quel momento.. qui lo posso fare, e lo faccio, a lavoro devo soppesare ogni piccola parola, quindi, per reazione, qui scrivo di getto...e scrivo perchè davvero mi piace dire qualcosa, la maggior parte delle persone, deve lasciare il commento per fari girare la "commenteria", il tipico do ut des, diciamo.. non è che io scrivo bene, è che io scrivo qualcosa!!! ahahahahahahaha
    cmq, appurata la tua competenza e la mia compulsiva propensione ad acquistare scarpe, ti passerò a trovare presto!!!!
    baci
    mavi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che bella che sei, si è vero, tu scrivi qualcosa!! ahahahahah

      Elimina
  9. It's such a bold design! :) xx

    adaliascloset.blogspot.co.uk

    RispondiElimina